Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Civitavecchia: Laboratorio per il terzo occhio

Giugno 11 @ 15:30 - 19:00

€45
il terzo occhio | lavocedelcarro.it

Studi tematici e tecniche operative per il sistema dei chakra

I chakra sono ruote o cerchi. Riferendosi al corpo umano con essi si individuano i volani della macchina umana. B.K.S. Iyengar

I chakra

Il noto Maestro indiano, Iyengar, ci ricorda l’importanza di considerare i singoli chakra come parte di un sistema. Lavoreremo sul sistema macchina umana nel suo insieme, e ognuno con la propria sensibilità cercherà di fare tesoro delle informazioni e delle esperienze della giornata.                                                                                                                                                            Ancora una citazione che ci arriva dalla tradizione indiana: Non serve dare risposte, ma spronare gli uomini alla ricerca della verità. Juddu Krisnamurti.

Il terzo occhio

In questa ottica, nel laboratorio, sperimenteremo delle tecniche per l’armonia, in particolare, del terzo occhio (il VI° chakra). Ben sapendo che dalla tradizione ci arrivano delle conoscenze che mirano sempre a stimolare la personale risonanza.

Lo yoga

Attraverso specifiche pratiche di hatha yoga, come mudra, kriya, pranayama e meditazione, agiremo sul riequilibrio di ajna chakra. L’intento è quello di liberare la mente dalla confusione e dai pensieri inutili. Questo permette di ricontattare un’intelligenza più profonda, legata all’intuizione e derivante dall’equilibrio energetico dei due emisferi cerebrali.

Le campane tibetane e la voce

Attiveremo le particolari sonorità delle campane tibetane a sostegno di semplici intonazioni della nostra voce. Scopriremo le conoscenze della moderna musicoterapia per armonizzare i nostri centri energetici. In particolare useremo il suono indirizzato con la vocale I per attivare il chakra del “Terzo occhio”. Le vibrazioni delle campane tibetane producono un’energia meccanica che si converte in energia termica ed elettromagnetica. Questa proprietà conferisce al suono la capacità di penetrare nei tessuti biologici e dialogare con il nostro corpo fino a livello cellulare.

La musica per il terzo occhio, il “sesto senso”

Useremo le dinamiche dell’ottava musicale con i suoi intervalli per cercare e creare armonia fra noi e la nostra visione, o meglio quella che il VI° Chakra è pronta a suggerirci. Sperimenteremo l’unisono come intervallo fondamentale e opportunità di presenza e centratura da cui può scaturire un chiara visione di Unità.

Gli oli essenziali

La tradizione ci indica un olio essenziale particolarmente indicato per l’armonia del VI° chakra, si tratta del ginepro è stato da sempre utilizzato per purificare gli ambienti. Contrasta gli stati di debolezza ed è energizzante, rende chiara la mente e stimola la meditazione. Le sue bacche di color indaco ci ricordano la sua associazione con il chakra della fronte! Un olio essenziale, possiamo dire, speciale, è l’olio essenziale di lavanda. È considerata l’essenza più utile in aromaterapia per la sua versatilità, le sue proprietà sono perfettamente bilanciate, in essa tra yin e yang c’è un equilibrio quasi perfetto. Agisce su tutti i chakra. Riscalda il cuore, attenua le emozioni. La lavanda calma e rilassa il sistema nervoso. La useremo per bilanciare il sistema dei chakra nel suo insieme.

Kit omaggio

Flora | lavocedelcarro.itGli oli essenziali che useremo nei seminari sono prodotti dall’azienda Flora-Primavera certificati 100% bio. Tutti i partecipanti riceveranno un gradevole kit omaggio.

Conduzione

La conduzione è a cura di Mauro Pedone, Sergio Starace e Vincenzo Di Tommaso.
Mauro Pedone: Saggista, musicoterapeuta e ricercatore, lavora nel mondo delle cure naturali studiando e praticando tecniche per l’armonia dell’uomo nell’ambiente. Docente della Flora-Primavera per i corsi di Aromaterapia.
Sergio Starace: Insegnante di yoga per adulti e bambini, Operatore olistico massaggio sonoro con campane tibetane ed oli essenziali; diplomato in cristalloterapia con la Maestra Fufi Sonnino.
Vincenzo Di Tommaso: musicista, ricercatore, Operatore olistico massaggio sonoro con campane tibetane ed oli essenziali di Mauro Pedone.

Informazioni

Civitavecchia: sabato 11 giugno – dalle 15:30 alle 19:00 –
Saremo nella Pranayurta l’Oasi dello yoga, si trova in via del Casaletto Rosso, 00053 Civitavecchia (Roma). Quota di partecipazione € 45. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare Sergio: cell. 328 477 8287- mail: sergiosta77@gmail.com
E’ consigliato un abbigliamento comodo, e un telo/pareo personale. (Laboratorio a numero chiuso)

Luogo

Pranayurta
via del Casaletto rosso 2
Civitavecchia, Italia
+ Google Maps
Telefono:
328 477 82877